Per categoria | Cronaca

Prato Tnt: si aspetta il commissario

Pubblicato il 11 aprile 2012 by Oggi

Tutti col fiato sospeso alla Prato Tnt, titolari e operai, in attesa della nomina del commissario ad acta da parte del Tribunale. Più tempo passa e più c’è il pericolo di perdere ordini e clienti. E’ questo il punto principale discusso nella unità di crisi riunita in provincia sulla situazione dell’azienda montalese. Dal commissario dipende la ripresa dell’attività da parte di una «new co» con la riuassunzione di 22 dei 44 dipendenti della ditta così come previsto dall’accordo firmato dai sindacati. Un’altra condizione è il reperimento di finanziamenti da parte delle banche, per il quale c’è stato l’impegno anche del sindaco David Scatragli e dell’assessore provinciale Paolo Magnanensi che hanno promosso un incontro tra i titolari della Prato Tnt e Fiditoscana. Intanto nell’azienda di via Garibaldi è in corso una minima attività produttiva per evadere un vecchio ordine che ha avuto l’autorizzazione del Tribunale.

 

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

ADS