Pagelle: Stazione-Dore

Pubblicato il 13 luglio 2012 by marco

Stazione

Ganugi, voto 6: nonostante i tre gol subiti, evita la goleada con diversi buon interventi

Canelli Danilo, voto 5.5: il terzino della Stazione si vede poco sulla fascia e nel secondo tempo viene sostituito da Baldi

Polvani, voto 6.5: il giovanissimo difensore regge da solo la retroguardia della Stazione e nel secondo tempo avanza quasi da regista

Rosellini, voto 5: soffre per tutta la partita gli attacchi dei centravanti avversari e fatica nelle coperture

Di Girolamo, voto 5.5: da rivedere nelle coperture, ma si propone sulla sinistra volenterosamente

Carlesi, voto 6: lotta in mezzo al campo, partono dai suoi piedi le azione di marca bianco-bordò

Minighetti, voto 5.5: contenuto dal centrocampo avversario si vede poco nel corso del match

Rinaldini Matteo, voto 6: il fantasista della Stazione colpisce una traversa nel primo tempo e crea pericoli alla difesa del Dore, nel secondo tempo però sparisce dal gioco e cala insieme agli altri

Mihalcut, voto 5.5: corre lungo tutta la fascia di sua competenza ma, poco servito, non riesce ad incidere

Zingarello, voto 6: insieme a Rinaldini dà vivacità alle azioni offensive della sua squadra con rapidi scatti e buone giocate

Mazzetti, voto 5: il giocatore bianco-bordò, provato centravanti, riceve pochi palloni e non entra mai nel vivo del gioco

Crabu SV

Baldi SV

Paolantonio SV

Novelli SV

Rinaldini Claudio, voto 5.5: l’allenatore della Stazione non può nulla contro il Dore e dovrà aspettare il sorteggio per conoscere il futuro della sua squadra

Dore

Franchi SV: il portiere bianco-rosso non viene mai impegnato per tutta la partita

Meoni Lorenzo, voto 6.5: corona una buona prestazione con il gol del 2-0 dopo una cavalcata sulla sinistra

Meoni Andrea, voto 6: non è molto impegnato dagli attaccanti avversari, ma è sempre preciso nelle coperture

Cirri, voto 6: il veterano difensore bianco-rosso, sempre vigile, dirige la retroguardia della sua squadra con decisione

Stobbia, voto 6: questa sera non si affaccia troppe volte in avanti, risulta però abile nella fase difensiva

Cherubini Giulio, voto 6.5: puntualmente fornisce indicazioni ai compagni di reparto, inoltre non sbaglia pressoché alcun passaggio

Battistini, voto 6.5: il giovane centrocampista del Dore fa il suo dovere smistando palloni e cercando anche il gol

Luzzu, voto 7: il migliore tra i suoi. Impensierisce sempre la difesa avversaria, ed oltre ad essere l’autore del terzo gol colpisce anche un palo, sfiorando una meritata doppietta

Bettarelli, voto 6 : l’attaccante bianco-rosso, sostituito a metà ripresa, cerca più volte il gol senza fortuna ma lotta su ogni pallone che gli capita

Brio, voto 6.5: il capitano non sbaglia il rigore nel primo tempo e per tutta la partita aiuta i compagni a ripartire. Regala anche l’assist del terzo gol

Nesi Alessio, voto 6: la sua corsa continua lo rende una vera spina nel fianco per la retroguardia della Stazione, che fatica a contenerlo

Arrigucci SV

Cipriani SV

Bruni SV

Cherubini Lorenzo SV

Alessandro Paesano, voto 7: il Dore risulta ben messo in campo e costruisce le proprie manovre con idee chiare. La mano di mister Paesano è evidente

Marco Piantini

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

ADS