Prima sconfitta stagionale per il Montale: 2-3 col San Giusto

Pubblicato il 29 ottobre 2012 by marco

E’ con un match ricco di goal e di polemiche che il Montale incappa nella prima sconfitta dall’inizio del campionato. I ragazzi di mister Trupia infatti, privi di ben 6 titolari, a fine partita hanno avuto da recriminare per l’arbitraggio che, nel finale di partita, ha lasciato molto perplessità negli animi di molti. L’incontro inizia subito nel peggiore dei modi per il Montale, infatti dopo appena 5 minuti il San Giusto passa in vantaggio con un tiro da fuori area di Formato che inganna il portiere Piroddi. La reazione della squadra in svantaggio però non tarda ad arrivare e così al nono minuto Berti, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpisce l’incrocio dei pali. E’ il preludio del goal: al 13esimo minuto di gioco il centravanti Costa, trovatosi solo davanti al portiere, insacca il pallone in rete con un tiro di esterno che lentamente oltrepassa la linea di porta. Al 25esimo è ancora Costa ad avere l’occasione per portare in vantaggio la sua squadra, ma a tu per tu con l’estremo difensore Holmann non riesce a segnare. Prima dell’intervallo è il San Giusto a raddoppiare: al 39esimo, Baldi ingenuamente trattiene un avversario in area, convincendo il direttore di gara a decretare il tiro dal dischetto. Formato tira e non sbaglia, 2-1 San Giusto. Il secondo tempo riparte subito con ritmi di gioco molto alti, e da segnalare è l’espulsione per doppia ammonizione (dubbia) ai danni di Cardini, centrocampista del San Giusto. Intorno al 56esimo il Montale agguanta il pareggio: è ancora Costa a segnare un bel gol su traversone di Cassarà. I ragazzi di Trupia pur mancando di varie pedine lottano, ma ancora una volta manca concretezza sotto porta, infatti al 66′ minuto Galeotti sciupa una buona occasione tentando di scartare il portiere. Negli ultimi minuti di gioco l’arbitro diventa sfortunatamente protagonista del match: a 5 minuti dalla fine Kola entra nell’area del Montale e, sbagliato il controllo, non potendo più raggiungere il pallone, frana addosso a Berti. Tra l’incredulità dei giocatori in campo il direttore di gara fischia il calcio di rigore. Formato non sbaglia. La squadra in svantaggio non ci sta, e così con le forze rimaste e con orgoglio tenta di acciuffare ancora una volta il pareggio. L’ultima occasione si ha al terzo minuto di recupero, quando l’attaccante Ferri viene atterrato nell’area avversaria, ma per l’arbitro non è fallo. Finisce così la partita col risultato di 3-2 per i padroni di casa. Con questa sconfitta il Montale perde il primato in classifica a favore dei rivali dell’Antares che con la vittoria sulla Galcianese si ritrovano in testa.

TABELLINO

SAN GIUSTO: Holmann, Fagotti, Quaranta, Kola, Lastraioli, Di Sapio, Cardini, Giuliani (73′ Stagnozzi), Formato, Liscio (80′ Bellucci), Sica. All.(facente funzione) Diodato.

In panchina: Puvone, Berni, Careccia, Ermellini, Esposito

MONTALE: Piroddi, Baldi, Cassarà, Biagini, Berti, Ferri, Costa, Lunghi, Romagnoli (77′ Nincheri), Ferri L., Galeotti (85′ Fiorello). All. Trupia

In panchina: Pedaggi, Petrini, Gori

 

Marcatori:  Formato (5′), Formato (39′), Formato (85′) (San Giusto), Costa (13′), Costa (56′) (Montale)

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

ADS