Archivio | novembre, 2012

Pareggio interno dell’Antares contro il Casini

Pubblicato il 25 novembre 2012 by marco

L’Antares non approfitta del mezzo passo falso del Montale a Casalguidi e così, pur mantenendosi al primo posto a pari punti coi rivali, vede sfumati i 3 punti contro il Casini a tempo scaduto. Nel primo tempo a passare in vantaggio sono gli ospiti con Gori, ma i ragazzi di mister Pulidori grazie ad un tiro cross dalla trequarti campo di Napolitano riescono a pareggiare i conti fissando la partita sull’1-1.  Nella seconda frazione, dopo l’espulsione di un giocatore del Casini, i giocatori di casa ribaltano il risultato con un gol di Giannini su calcio d’angolo. Quando ormai i 3 punti sembrano in tasca, al 93esimo, sul finire del match, arriva la beffa: il 2-2 di Stasi che gela giocatori e sostenitori rosso blu. Dopo aver totalizzato un solo punto in 3 partite, l’Antares cercherà il riscatto nella prossima giornata di campionato contro il Prato Sport, quint’ultimo in classifica.

MARCATORI: Napolitano, Giannini (Antares); Gori, Stasi (Casini)

Commenti disabilitati su Pareggio interno dell’Antares contro il Casini

Montale bloccato dal Casalguidi: 1-1

Pubblicato il 25 novembre 2012 by marco

Finisce con pareggio la trasferta del Montale a Casalguidi. Per mister Trupia e i suoi ragazzi però, per le occasioni avute, sono due punti persi: nonostante il buon gioco della squadra di casa nel primo tempo, Micucci e i suoi interventi sono stati i protagonisti di questo match. Al 39esimo della prima frazione è il Casalguidi a passare in vantaggio con Giovannelli che con un calcio di punizione magistrale batte Piroddi. Il Montale crea qualche occasione con il duo Lunghi Romagnoli, ma l’estremo difensore è sempre attento. Per lo meno fino al 43esimo, quando dopo un bel lancio Ascalese stoppa il pallone e conclude con un gran tiro che si insacca per l’1-1. Per il secondo tempo Trupia scuote i suoi uomini e così il pallino del gioco passa nelle mani della squadra ospite, che colleziona nell’arco di tutti i 45 minuti molteplici occasioni da rete: Ascalese e Costa vengono fermati da grandi interventi, mentre Galeotti va vicino al gol con un tiro che sfiora il palo e va sul fondo. Al 75esimo minuto il Montale ha una grandissima opportunità per passare in vantaggio, in quanto il direttore di gara decreta il calcio di rigore: parte Lorenzo Ferri, ma il suo tiro colpisce il palo interno; sulla respinta arriva Costa che a botta sicura calcia sui piedi di Micucci. Nonostante il pareggio la vetta della classifica rimane nelle loro mani, in coabitazione con l’Antares fermata sul pareggio dal Casini.

TEBELLINO

CASALGUIDI: Micucci, Baldi, Parlanti, Capecchi, Cappellini, Mattei, Barone, Gjonaj, Paperetti, Giovannelli (Traversi), Tasselli (Galeone). All.Nencini

In panchina: Dolfi, Fiaschi, Ndoci, Shkurtaj

MONTALE: Piroddi, De Cotiis, Cassarà, Biagini, Berti, Ferri Marco, Romagnoli (Costa), Lunghi, Ascalese, Ferri Lorenzo, Bruni (Galeotti). All.Trupia

In panchina: Pedaggi, Petrini, Nincheri, Gori, Baldi

Arbitro Mazzoni di Prato

NOTE: esplulso Mattei (Casalguidi) e Ferri Lorenzo (Montale)

Commenti disabilitati su Montale bloccato dal Casalguidi: 1-1

Derby all’ultimo respiro: il Montale sconfigge l’Antares al 90esimo

Pubblicato il 19 novembre 2012 by marco

In un “Silvano Barni” gremito di spettatori è andato in scena il derby Montale-Antares valevole per l’undicesima partita del girone D di Seconda Categoria. Durante tutto il match i ritmi si sono sempre tenuti abbastanza alti, anche se a dominare la partita è stato un sostanziale equilibrio tra le due formazioni che aveva fruttato un pareggio tutto sommato giusto fino alla rete decisiva di Ascalese negli ultimi minuti di gioco. Nella primissima parte della partita l’Antares appare più volitiva  ma sprecisa nella finalizzazione delle azion. I rossoblu chiedono a gran voce un rigore quando Porcu va a terra in area al secondo minuto. Ma è il Montale nel giro di 5 minuti a spaventare la difesa avversaria due volte: al 21esimo su assist in profondità di Costa, Ascalese si fa parare il tiro da Cusumano, mentre al 26esimo sempre Ascalese dopo una torre di Baldi non riesce a battere il portiere di testa sotto porta. Il primo tempo è a fasi alterne, ed entrambe le formazioni cercano di colpire sfruttando le fasce. Alla mezzora Fusario cerca il gol con un tiro al volo da fuori area dopo che la difesa del Montale aveva sventato un cross su calcio di punizione, ma il risultato rimane sempre sullo 0-0. L’inizio della seconda frazione è subito concitato e al primo minuto una doppia azione delle due squadre fa sussultare il pubblico: prima Gigliofiore su assist di Fusario vede il suo tiro respinto da Piroddi in uno contro uno, e sugli sviluppi dell’azione di contropiede del Montale, Torracchi sventa il pericolo chiudendo un cross basso in calcio d’angolo. Successivamente, col passare dei minuti il derby si scalda e in pochi giri d’orologio il direttore di gara estrae 3 cartellini gialli. E’ il 47esimo minuto quando i giocatori di mister Trupia hanno una clamorosa occasione per passare in vantaggio, infatti su un tiro di Cassarà Vannuccini devia il pallone con le mani: è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Costa, ma il suo tiro e basso e centrale, così Cusumano respinge il tiro coi piedi tra l’esultanza dei sostenitori rosso-blu. Dopo 10 minuti è l’Antares a farsi pericolosa con un tiro di Nesi da fuori area che dopo una serie di deviazione sfiora il palo e va sul fondo. Al 70esimo lo stesso Nesi, dopo aver accompagnato a centrocampo il pallone con un braccio, viene espulso per doppia ammonizione dal direttore di gara e così scattano le proteste di giocatori e tifosi che si lamentano dell’arbitraggio. Nonostante l’inferiorità numerica l’Antares va vicina al gol all’86esimo con Brio che spalle alla porta protegge palla e calcia a fil di palo. Ma il gol partita arriva al 90esimo minuto: un pallone messo in mezzo su punizione trova la spizzata vincente di Ascalese che trafigge Cusumano per l’1-0. La squadra di Pulidori, in 10 uomini e con pochissimo tempo a disposizione non riesce a pareggiare e così al fischio finale tifosi e giocatori del Montale possono esultare per aver battuto i rivali nel derby ed averli agganciati in testa alla classifica.

TABELLINO

MONTALE: Piroddi, Gori(87′ Zelari), Cassarà, Biagini, Berti, Ferri M, Costa (78′ Bruni F.), Lunghi, Ascalese, Romagnoli(84′ Galeotti), Baldi. All.Trupia

In panchina: Pedaggi, Ferri L, Petrini, Nincheri

ANTARES: Cusumano, Meoni, Ferrari, Vannuccini, Torracchi, Fusario, Nesi, Giannini, Gigliofiore, Brio(87′ Staggini), Porcu(87′ Bertini). All.Pulidori

In panchina: Pucci, Giorgetti, Napolitano, Chelucci, Bruschi

Arbitro:De Rosa di Grosseto

MARCATORI: Ascalese (Montale) (90′)

NOTE: Al 57′ Costa (Montale) sbaglia il calcio di rigore; al 60′ minuto espulso Nesi (Antares) per doppia ammonizione

Commenti disabilitati su Derby all’ultimo respiro: il Montale sconfigge l’Antares al 90esimo

Risultato finale: Montale-Antares 1-0

Pubblicato il 18 novembre 2012 by marco

Il derby finisce col risultato di 1-0 a favore del Montale con un gol di Ascalese nel finale di partita al 90esimo minuto. I ragazzi di mister Trupia agganciano così l’Antares in vetta della classifica.

Commenti disabilitati su Risultato finale: Montale-Antares 1-0

Tags:

Il Montale torna alla vittoria: e ora il derby con l’Antares

Pubblicato il 12 novembre 2012 by Oggi

Il Montale riprende la marcia conquistando tre punti importanti sul campo della Pietà grazie ad un 3 a 2 deciso da Federico Bruni a sei minuti dalla fine dopo che la squadra di Trupia era prima andata in vantaggio di due gol con Cassarà ed Ascalese e poi era stata rimontata fino al 2 a 2. E ora tutta l’attesa è rivolta a domenica prossima quando è in programma il derby con l’Antares allo stadio Barni di Montale.

Commenti disabilitati su Il Montale torna alla vittoria: e ora il derby con l’Antares

L’Antares cade in casa contro La Querce, prima sconfitta stagionale

Pubblicato il 11 novembre 2012 by marco

Nell’ultima partita prima del big match dei quartieri alti della classifica contro i rivali del Montale, l’Antares commette il primo vero passo falso del campionato in casa contro la formazione de La Querce. E pensare che si era messa nel migliore dei modi per la capolista, che si era portata in vantaggio di due reti, ma che ha dovuto subire la rimonta e il capovolgimento del risultato dei pratesi. Al quinto minuto del primo tempo i padroni di casa si portano in vantaggio grazie al colpo di testa di Gigliofiore su calcio d’angolo. Dopo poco più di 5 minuti, al 12esimo, c’è il raddoppio: con una fitta rete di passaggi Nesi si trova davanti al portiere e insacca in rete di piatto. La squadra ospite però non sta a guardare ed al 20esimo Vespasiano accorcia le distanze con una punizione sopra la barriera. La Querce mette in difficoltà l’Antares anche per la sua fisicità, in diverse occasioni anche eccessiva, che spezzetta il gioco e fa estrarre cartellini gialli al direttore di gara. Al 35′ minuto arriva il 2-2: sugli sviluppi di un calcio piazzato, Conti batte Cusumano di testa. Finisce così la prima frazione in parità. All’inizio del secondo tempo, al decimo giro d’orologio, ancora una punizione mette in difficoltà l’Antares, e così Senesi firma il 3-2 ancora di testa. A questo punto inizia l’assedio dei ragazzi di mister Pulidori, che con l’innesto di Brio vedono il loro atteggiamento ancor più offensivo. Diverse azioni fanno tremare l’estremo difensore della Querce e oltre ad un suo prodigioso intervento su un tiro del neo-entrato, la squadra di casa colpisce anche due traverse, ad opera di Chelucci e Bruschi. Il risultato però non cambia, e al fischio finale l’Antares esce dal campo a mani vuote. Considerando la vittoria esterna del Montale, salgono le attese per la prossima giornata dove le due formazioni si scontreranno nel derby: l’Antares si vorrà rifare del passo falso, mentre l’intenzione del Montale sarà quella di agganciare in vetta i diretti avversari. Insomma, non sarà una partita come le altre.

 

TEBELLINO

ANTARES: Cusumano, Meoni (Brio), Ferrari, Bruschi, Lami, Fusario, Nesi (Staggini), Napolitano, Chelucci, Gigliofiore, Porcu. All.Pulidori

In panchina: Pucci, Bertini, Di Ninni, Giannini, Giorgetti

LA QUERCE: Parigi, Sarti (De Carlo), Lucciarelli, Verzillo, Cipriani (Lombardi Fabio), Miana, Bini (Lombardi Francesco), Vespasiano, Senesi, Conti, Cuzzola. All.Rosi

In panchina: Fioravanti, Bonaiuti, Basso, Lucciarelli Marco

Commenti disabilitati su L’Antares cade in casa contro La Querce, prima sconfitta stagionale

L’Antares scappa in fuga espugnando il campo dello Jolo in extremis

Pubblicato il 04 novembre 2012 by marco

Dopo nove giornate del girone D di Seconda Categoria l’Antares si trova da sola al comando della classifica, con sei punti di vantaggio sulle inseguitrici Montale e San Giusto ferme a quota 19 punti. La partita tra Jolo e Antares sembrava fino a pochi minuti dal termine destinata al pareggio, uno 0-0 che sicuramente sarebbe stato accettato di buon grado dalla squadra pratese, considerato l’avversario, ma che non avrebbe accontentato mister Pulidori ed i suoi giocatori visto il passo falso del Montale in casa contro l’Aglianese. Ma la rete di Chelucci, entrato in campo a partita in corso, ha permesso alla sua squadra di conquistare 3 punti fondamentali. Nella prima frazione di gioco il match è abbastanza equilibrato, con le poche azioni offensive create dai ragazzi della squadra fuori casa. Nel secondo tempo invece il gioco, a causa del nervosismo dello Jolo, risulta spezzettato e tirato: il direttore di gara prima allontana anzitempo dal campo Borrelli per doppio giallo, e successivamente l’allenatore Iorio per proteste. I giocatori, in inferiorità numerica, si affacciano poche volte davanti, mentre l’Antares ha il pallino del gioco senza però riuscire a pungere con decisione. A pochi giri d’orologio dalla fine ci pensa Chelucci a risolvere la partita quando, una volta entrato in area, scarta il difensore e batte il portiere avversario con un tiro angolato che entra in rete.

TABELLINO

JOLO: Coveri, Paretti, Bellandi, Nardi (Lorenzoni), Borrelli, Pipoli, Baldi, Giovannetti (Lo Iacono Antonio), Lushi, Ehika, Lo Iacono Angelo (Musci).  All. Iorio

In panchina: Biagini, Gorini, Becheri, Loveri.

ANTARES: Cusumano, Meoni (Giorgetti), Ferrari, Bruschi, Torracchi, Nesi, Napolitano (Staggini), Giannini (Chelucci), Gigliofiore, Brio, Porcu. All. Pulidori

In panchina: Pucci, Lami, Vannuccini, Di Ninni.

Marcatori: Chelucci (88′) (Antares)

Note: espulsi Borrelli e l’allenatore Iorio dello Jolo

Commenti disabilitati su L’Antares scappa in fuga espugnando il campo dello Jolo in extremis

Tags:

Montale: seconda sconfitta di fila

Pubblicato il 04 novembre 2012 by Oggi

Seconda sconfitta consecutiva per il Montale. che era andato in vantaggio dopo dieci minuti con Costa ma si è fatto prima raggiungere da Gisuti e poi superare da una punizione di Gokaj. Per l’Aglianese anche due legni colpiti nel primo tempo. Nel secondo tempo Montale sempre all’attacco ma senza molta lucidità e senza costruire palle-gol. Ma all’85’ è arrivata l’occasionissima con un rigore concesso per fallo di mano di Fabbri su cross di Cassarà. Fabbri è stato anche espulso. Dal dischetto ha tirat Ferri M. ma il pallone si è stampato sulla traversa ed è rimbalzato in campo. FInale cnculso con le espulsioni di Petrini del Montale e di Piccolo dell’Aglianese.  Si è fatta sentire per gli uomini di Trupia la stanchezza per i 120 minuti di mercoledì scorso in coppa Toscana.

MONTALE : Piroddi, berti, Cassara, Biagini, Ferri Marco, Cecchi, Costa (56′ Petrini), Lunghi, Ascalese, Ferri Lorenzo (46′ Romagnoli), Galeotti. In panchina: Pedaggi, Nincheri, Bruni, Bellina, Radogia. All. Trupia.

AGLIANESE: Cecchi, Spadoni, Bartolini, Bartoletti, Fabbri, Benesperi, Biagioni (87′ Vannucci), Malentacchi, Fantacci (75′ Perna), Gokaj, Giusti (77′ Piccolo). In panchina: Bini, Calamai, Cristiani, Lombardi. All. Bastogi.

Arbitro: Del Papa di Lucca.

Marcatori: 10′ Costa, 25′ Giusti, 31′ Gokaj.

Note: Espulsi Fabbri all’85’, Petrini all’86’, Piccolo all’89’. Ammoniti: Lunghi, Malentacchi, Benesperi, Cecchi, Bartoletti.

Commenti disabilitati su Montale: seconda sconfitta di fila

Finale: Montale Aglianese 1-2

Pubblicato il 04 novembre 2012 by Oggi

gol di Costa al 10`. Pareggio  di Giusti al 25`. rete vantaggio aglianese diGokaj su punizione al31`.

Commenti disabilitati su Finale: Montale Aglianese 1-2

Advertise Here
Advertise Here

ADS