Montale si conferma capolista: 3 a 2 su La Querce

Pubblicato il 23 dicembre 2012 by Oggi

La premiata ditta Ascalese-Costa continua a produrre gol a raffica (15 Ascalese e 10 Costa) e consente al Montale di avviare in testa alla classifica il girone di ritorno. La squadra di Trupia ha dominato ed era sul tre a zero dopo meno di un’ora di gioco. Poi è arrivata la solita rimonta degli avversari con una punizione da 25 metri di Vespasiano e il consueto calcio di rigore subito (siamo a dieci penalty al passivo, un vero record dopo appena 16 partite) con espulsione di Cecchi per la seconda ammonizione per proteste. La gara è stata nervosa, con molte ammonizioni, e le due squadre già in dieci all’intervallo (fuori prima Senesi della Querce al 30′ e poi Baldi Alessandro del Montale al 41′). Ma il risultato non è mai stato in discussione con il Montale già avanti dopo cinque minuti con una prodezza di Ascalese in area di rigore: dribbling, giravolta e diagonale rasoterra sul palo opposto. La Querce si è confermata squadra tosta, agonisticamente coriacea e disposta anche al gioco al limite del regolamento. Ma il Montale è riuscito a raddoppiare poco prima del riposo con una bella azione corale conclusa da un tocco all’indietro di Ascalase per Costa che dal limite ha fatto partire un sinistro forte e preciso che ha sorpreso il portiere. All’inizio della ripresa il Montale si è portato sul 3 a 0 grazie ad una travolgente discesa sulla destra di Berti che ha servito un pallone perfetto ad Ascalese che da solo al centro dell’area non ha fallito il facile bersaglio. A quel punto la Querce ha giocato il tutto per tutto sbilanciandosi in avanti ed è riuscita a ridurre le distanze con un calcio di punizione da molto lontano di Vespasiano al 53′. Il Montale ha sprecato alcune enormi occasioni contropiede per segnare il quarto gol. A tempo scaduto è arrivato i fischio del rigore per un fallo di Cecchi che ha protestato ed essendo già stato ammonito si è beccato il rosso. Trasformazione di Cuzzola e tutti a casa sul 3 a 2.

MONTALE: Piroddi, Berti, Baldi Mattia, Biagini, De Cotis, Cecchi, Costa (62′ Pucciarelli), Lunghi, Ascalese (54′ Bruni), Ferri (72′ Romagnoli), Baldi Alessandro. In panchina: Pedaggi, Nincheri, Galeotti, Cassarà. All. Trupia.

LA QUERCE: Parigi, Sarti (54′ De Carlo), Cochelo, Verzillo, Cipriani, Lombardi (61′ Rabatti), Crescioli (46′ Pieri), Vespasiano, Senesi, Bini, Cuzzola. In panchina: Fioravanti, Mhiana, Lombardi F., Basso,. All. Rosi.

Arbitro: Vanni di Arezzo.

Marcatori: Ascalese 5′, Costa 48′, Ascalese 4′ s.t., Vespasiano 8′ s.t., Cuzzola (rigore) 46′ s.t.

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

ADS