Per categoria | Cronaca, Primo Piano

Tags |

Dimissioni del segretario comunale del Pd Ferdinando Betti

Pubblicato il 15 giugno 2013 by Oggi

Il segretario comunale del Pd di Montale Ferdinando Betti si è dimesso e nello stesso tempo si è candidato alle primarie per la scelta del candidato a sindaco. La decisione delle dimissioni è stata annunciata in una assemblea della direzione comunale del Pd. In una successiva assemblea comunale, alla presenza del segretario provinciale del Pd Marco Niccolai, la direzione ha preso atto delle dimissioni di Betti ma ha fatto presente che non è ancora tempo di avanzare candidature per le comunali perchè prima bisogna redigere i programmi. Riportiamo di seguito la lettera di dimissioni del segretario e il comunicato dell’assemblea comunale del Pd di Montale.

LA LETTERA DI DIMISSIONI DEL SEGRETARIO

Alla Segretaria di Circolo di Montale – Stazione
Alla Segretaria di Circolo di Tobbiana – Fognano
A tutti i componenti della Direzione
p.c. al Segretario Provinciale
Montale, 11 Giugno 2013
Carissimi,
in questo ultimo periodo diversi iscritti ed elettori del nostro Partito mi hanno chiesto di valutare una mia possibile candidatura alle Elezioni Amministrative del prossimo anno.
Dopo un’attenta riflessione ho maturato l’idea, condivisa con altri, di accettare l’invito alla disponibilità a candidarmi. Sarò dunque disponibile ad una candidatura alle primarie per la scelta del candidato a Sindaco di Montale.
Primarie del Partito Democratico o, come mi auguro, di una coesa ed omogenea coalizione di Centrosinistra. Primarie che siano davvero occasione di confronto e che abbiano al centro della discussione idee e programmi, con l’obbiettivo di affrontare concretamente i problemi del nostro territorio e dei nostri concittadini.
Sono fermamente convinto che il ruolo di Segretario dell’Unione Comunale non sia più conciliabile con la mia disponibilità alla candidatura, poiché ritengo che il percorso intrapreso debba essere libero da possibili strumentalizzazioni che nuocerebbero indubbiamente a tutto il Partito.
Per questo, coerente con lo spirito di chiarezza e trasparenza, nel rispetto doveroso dei ruoli e delle funzioni, ritengo doveroso comunicare la mia decisione di rimettere il mandato, annunciando con la presente le mie immediate dimissioni da Segretario dell’Unione Comunale di Montale.
Rivolgo a tutti voi un grazie per la collaborazione ed in modo particolare a quanti hanno condiviso con me, in questi due anni e mezzo di impegnativo lavoro, fatiche, gioie e speranze.
Buon lavoro a tutti.
Ferdinando Betti

IL COMUNICATO DELL’ASSEMBLEA COMUNALE DEL PARTITO

L’assemblea comunale del Pd di Montale prende atto delle dimissioni del segretario comunale Ferdinando Betti e giá nella prossima settimana provvederà a dare una nuova guida all’Unione Comunale.
Parallelamente a questo il partito di Montale continuerà e concluderà il percorso di individuazione delle proprie priorità programmatiche per il futuro della nostra comunità in vista dell’importante appuntamento delle elezioni amministrative del 2014; sulla base di queste priorità programmatiche il Pd aprirà poi un percorso di confronto, a partire dalle forze del centrosinistra alternative all’attuale Amministrazione Comunale, al fine di verificare le possibilità di una forte e chiara convergenza su un progetto amministrativo, così da mettere in campo una proposta programmatica forte e credibile, in grado di vincere e governare. Solo al termine di questo articolato ma imprescindibile percorso si dovrà discutere dell’individuazione delle persone che dovranno rappresentare questa proposta programmatica, in modo aperto e con il protagonismo delle forze politiche e dei cittadini.

 

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

ADS