Per categoria | Primo Piano, Rioni 2013, Sport

Grinta e cinismo premiano la Bigattiera: 1-0 contro il Fognano

Pubblicato il 21 giugno 2013 by marco

Al termine di una partita molto fisica e combattuta, a spuntarla è la Bigattiera a discapito del Fognano con una rete di Giannini nella seconda frazione. Il match parte con ritmi molto alti, in quanto entrambe le formazioni cercano di impensierire le difese avversarie agendo sulle fasce con lanci in profondità. La prima vera occasione capita al Fognano al 20esimo minuto, quando il centravanti Gianluca Milazzo impegna il portiere con una botta abbastanza angolata, ma Giomi è attento e respinge. I giallo-neri colpiscono con le ripartenze, ed a più riprese sfruttano gli spazi lasciati dalla difesa avversaria al limite dell’area: è da una di queste occasioni che Silvestri, alla mezzora, vincendo un rimpallo 1 contro 1 col difensore calcia verso la porta costringendo l’estremo difensore al calcio d’angolo. Sugli sviluppi dello stesso corner Giannini tutto solo mette a lato di testa. Negli ultimi 15 minuti non si hanno azioni rilevanti e le squadre vanno negli spogliatoi sullo 0-0. Il secondo tempo segue la falsa riga del primo già dai primi minuti e al 47esimo Ciofi in profondità trova ancora una volta attento Giomi con un tiro a incrociare. Il match è molto fisico e più volte il gioco è interrotto dal direttore di gara, ma al 55esimo minuto arriva il gol che decide la partita. In seguito ad un rimpallo nei pressi dell’area di rigore, Giannini si porta la palla sul sinistro e vedendo Ferrati colpevolmente mal posizionato insacca in rete l’1-0 con un pallonetto. Dopo la rete entrambi gli allenatori inseriscono forze fresche in campo. Al 60esimo il Fognano ha un’occasionissima per il pareggio: dopo un’azione insistita in area, Milazzo tira in porta colpendo il palo a portiere battuto. I giallo-blu prendono coraggio ma i loro tentativi si limitano a tiri dalla distanza che non impensieriscono troppo la difesa avversaria. Dall’altra parte la Bigattiera cerca di gestire il vantaggio cercando punizioni e tentando di colpire in contropiede. Al fischio dell’arbitro il punteggio è rimasto invariato, e così la Bigattiera con una prova di sostanza contro un altrettanto organizzato e volitivo Fognano porta a casa 3 punti che la proiettano temporaneamente in testa alla classifica insieme a Dore e Tobbiana.

 

 

TABELLINO

FOGNANO: Ferrati 5, Ferrari 6.5, Brunetti 5.5, Lombardi 5.5, Nanni Andrea 6, Ciofi Francesco 5.5, Nanni Mirco 6(78′ De Leonardo sv), Ferri Marco 6, Ciofi Filippo 6.5, Milazzo Gianluca 6(55′  Carlesi 6), Milazzo Luigi 6.5(60′ Morra 5.5). In panchina: Pagliai, Torracchi, Tucci, Ferretti, Latronico. All.Franchi

BIGATTIERA: Giomi 6.5, Giannini 6, Pettazzoni 6, Lami 6, Lucchesi 6, Rossi 6.5, Innocenti 5.5(74′ Salis sv), Ferri Lorenzo 5.5, Grassini 7, Riccio 5.5(40′ Giovannini 6), Silvestri 6(55′ Nencini 6). In panchina: Cipriani.

NOTE: Arbitro Bonvissuto

MARCATORI: Giannini(54′)(Bigattiera)

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

ADS