Archivio | Associazioni

La Pro-loco di Fognano ringrazia le squadre antincendio

Pubblicato il 03 agosto 2017 by Oggi

La Pro-loco di Fognano ha organizzato una cena per ringraziare gli operatori delle squadre antincendio. Al Parco monumentale erano presenti i volontari della Vab di Montale e della Vab provinciale e regionale, i Vigili del Fuoco, una delegazione dell’Unione dei comuni dell’Appennino Pistoiese.

Commenti (23)

Il grazie del consiglio comunale a chi operato nell’incendio di Montale. La relazione della Vab.

Pubblicato il 02 agosto 2017 by Oggi

Nell’ultima seduta del consiglio comunale del 31 luglio 2017  l’assemblea municipale ha rivolto un ringraziamento sentito e un applauso corale alle associazioni di volontariato che sono state impegnate nell’incendio di Montale. Erano presenti e sono stati invitati a intervenire Franco Migliorini come responsabile della Vab (Vedi allegato), Massimiliano Corrieri in rappresentanza della Misericordia di Montale e Colette Valentini in rappresentanza della Croce d’Oro di Montale. Tutti hanno sottolineato la sinergia che si è creata tra tutti gli enti istituzionali, le associazioni e i volontari nelle operazioni di spegnimento dell’incendio, di sostegno agli operatori in lotta con le fiamme, di organizzazione e coordinamento.  «Quello che è stato fatto – ha detto Colette Valentini – fa onore al nostro paese». Massimiliano Corrieri ha ricordato l’apprezzamento espresso via mail da due turisti olandesi evacuati durante l’incendio che si sono complimentati per l’organizzazione e l’efficienza che hanno trovato a Montale. «Al telefono hanno aggiunto altre parole di gratitudine – ha aggiunto Corrieri – tra i tanti riconoscimenti ricevuti, compresi quelli dei responsabili regionali delle Misericordie,  mi sembra che quello dei due ospiti olandesi sia il più significativo per il nostro paese».  Sono intervenuti, con parole di elogio per i volontari e in generale per il modo in cui ha funzionato il sistema operativo in tutte le sue componenti, il capogruppo del centrodestra Gianna Risaliti, il capogruppo di Sinistra Unita Alberto Pastorini, il capogruppo del centrosinistra Federica Scirè, gli assessori Alessio Guazzini e Marianna Menicacci e in conclusione il sindaco Ferdinando Betti. «Nel momento del bisogno – ha detto il sindaco – si vede quando una comunità è capace di agire insieme»

Nel suo intervento, che riportiamo integralmente in allegato, Franco Migliorini ha svolto una sintetica relazione sulle operazioni di spegnimento dell’incendio e in particolare sull’attività svolta dalla sezion di Montale della Vab.

Relazione di Franco Migliorini della Vab di Montale di fronte al consiglio comunale nella seduta del 31 luglio 2017

Commenti (19)

Torneo dei rioni: prime sentenze

Pubblicato il 21 luglio 2017 by Oggi

Il Tobbiana e l’Ugna si sono qualificati per le semifinali direttamente avendo ottenuto rispettivamente il primo e il secondo posto nella classifica del girone preliminare. Il rione Smilea è eliminato essendo giunto all’ultimo posto (3 punti come la Stazione ma sconfitto ai rigori nello scontro diretto). Le partite dei play-off, da cui scaturiranno le altre due semifinaliste, si disputeranno lunedì 24 luglio tra Fognano e Dore (rispettivamente quarta e quinta classificata) e martedì 25 luglio tra Bigattiera e Stazione (rispettivamente terza e sesta classificata). La vincente tra Fognano – Dore giocherà in semifinale con il Tobbiana il 27 luglio, la vincente di Bigattiera – Stazione se la vedrà con l’Ugna il 28 luglio. La finalissima sarà disputata il 31 luglio.

Commenti (190)

GLI ANGELI DEL FUOCO

Pubblicato il 19 luglio 2017 by Oggi

Firenze durante l’alluvione del 1966 ebbe l’aiuto degli angeli del fango, Montale ha avuto in questi giorni i suoi angeli del fuoco, che hanno salvato il paese da un incendio vasto e insidioso, hanno protetto le nostre case e impedito che il bosco subisse danni ancora peggiori di quelli pur gravi che si sono registrati. Vigili del fuoco e volontari venuti da ogni parte della Regione che hanno lottato contro le fiamme come se difendessero casa loro. Molti di noi hanno assistito con apprensione e sgomento alla distruzione della nostra collina. Loro hanno lavorato combattendo metro per metro. Vigili del fuoco di Pistoia, Montemurlo, di Firenze e di Massa, 4 squadre della Vab, 4 dell’Anpas, una del Centro Studi Naturali di Galceti, 3 della Racchetta, 8 squadre delle Unioni dei Comuni dell’Appennino Pistoiese, della Garfagnana, della Lunigiana, della Valdibisenzio, del Mugello, membri dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Piloti di elicottero e di canadair, funzionari del coordinamento regionale, addetti alla logistica, volontari della Misericordia e della Croce d’Oro di Montale che hanno distribuito cibo e acqua a chi era impegnato sul fronte del fuoco. E’ stato un impegno costante, a volte anche pericoloso, notte e giorno, senza sosta . Preparati e motivati, instancabili ed efficienti. Le loro facce stravolte dalla fatica al momento dei rari cambi di turno ispiravano ammirazione e davano speranza, riconciliavano col genere umano in un momento di rabbia e di sconforto. A loro dobbiamo moltissimo e non solo in termini materiali ma anche per l’esempio che ci hanno dato di dedizione, di disinteresse, di capacità di lavorare insieme, tutti uniti per difendere un bene comune, che in questa occasione era il nostro amato paese di Montale. Occorre che i nomi di questi uomini e di queste donne, di ciascuno di loro, resti scritto per gli anni a venire in un libro di testimonianza, di memoria e di gratitudine.

incendio170718

Commenti (175)

Servono donazioni di sangue

Pubblicato il 20 giugno 2015 by Oggi

C’è bisogno di sangue. L’appello viene da centro trasfusionale di Pistoia e da tutte le associazioni di donatori. Si può donare al Centro Trasfusionale di Pistoia, vicino all’ingresso del vecchio ospedale in via del Ceppo 1,  da lunedì a sabato dalle ore 8 alle ore 11,30 e la prima, terza e quarta domenica del mese con lo stesso orario (Tel. 0573 23765). A Montale sono attive tre associazioni: AVIS Montale (Tel 0573 959776 E-Mail montale.comunale@avis.it), Fratres Misericordia Montale (tel. 057355273 – fratres.pistoia@gmail.com) , Fratres Misericordia Fognano (tel. 0573596212).

Commenti disabilitati su Servono donazioni di sangue

Gusto al Castello

Pubblicato il 14 settembre 2014 by Oggi

Mercoledì 17 settembre dalle ore 19,30 quinta edizione di Gusto al castello, una vetrina con assaggi dei piatti tipici della zona

image

Commenti disabilitati su Gusto al Castello

Marcia per la pace

Pubblicato il 03 agosto 2014 by Oggi

Lunedì 4 agosto alle ore 21 si terrà una marcia della pace organizzata dal Comune con la partecipazione di molto associazioni del paese.
image

Sarà una marcia silenziosa che partirà dalla piazza e ritornerà in piazza dopo il classico giro del comune.

Commenti disabilitati su Marcia per la pace

Al torneo dei rioni vince la solidarietà

Pubblicato il 01 agosto 2014 by Oggi

L’incasso della finale della 29esima edizione del Torneo dei Rioni è stato devoluto all’Associazione Un Cuore Un Mondo che sostiene l’ospedale del cuore di Massa. La decisione è stata presa dal Comitato per i Festeggiamenti.

Commenti (1)

Tutti i premi speciali del Torneo dei Rioni 2014

Pubblicato il 01 agosto 2014 by Oggi

Davide Torracchi miglior gicatore?Davide Torracchi dell’Ugna si è lauerato miglior giocatore del torneo, aggiudicandosi il trofeo “Paolo Perugi” initolato all’indimenticato calciatore montalese prematuramente scomparso ma presente ancora nel ricordo di tutti i montalesi. Davide Torracchi ha meritato il premio per la straordinaria continuità con cui dalla prima all’ultima partita ha guidato la difesa dell’Ugna con autorevolezza e puntualità negli interventi di anticipo e con un impeccabile senso della posizione.Nicola Vannucci A Nicola Vannucci del Tobbiana, autore di ottime prestazioni e anche di tre gol che lo collocano al secondo posto tra i cannonierei, è andato il premio “Michele Matera” per il miglior giovane under 20. Francesco Pagliai del Fognano ha conseguito  il trofeo “Saltini” dedicato al miglior portiere, per la regolarità del suo rendimento nel corso del torneo, durante il quale ha svolto anche la funzione di rigorista in alcune partite e anche per un paio di interventi decisivi durante la finale. A Filippo CiofiFilippo Ciofi del Fognano è spettato di diritto il premio per il capocannoniere del torneo con cinqe reti all’attivo (una in più rispetto alle quattro del suo predecessore Luzzu nell’edizione dell’anno scorso). Oltre che per i numerosi gol Ciofi si è anche distinto per il contributo al gioco della squadra, compreso l’assista per il raddoppio di Morra nella finalissima. Al tecnico del Fognano Riccardo Franchi il trofeo “Romano Nencini” assegnato all’allenatore della squadra vincente del torneo.Francesco Pagliai Franchi ha dato un contributo decisivo alla vittoria della squadea gialloblu per le scelte tattiche e di formazione che hanno trasformato la squadra nel corso del torneo adeguandola sempre alla situazione e all’avversario, con senso pratico e flessibilità. Premio speciale anche al vice-allenatore del Fognano Mario Biolchi, da anni un punto Mario Biolchidi Riccardo Franchiriferimento per tutta la squadra, apprezzatissimo da tutta la tifoseria del rione. Un premio meritatissimo anche al medico del torneo Domenico Cerullo, sempre generoso nel mettere a disposizione la sua professionalità al torneo dei Rioni.

 

Commenti disabilitati su Tutti i premi speciali del Torneo dei Rioni 2014

Campino “Michele Matera” inaugurato

Pubblicato il 22 giugno 2014 by Oggi

Luciano e Ginevra Matera scoprono la targa che ricorda il fratello MicheleE’ stato inaugurato il campino realizzato dalla Pro-Loco di Tobbiana in località Picchioni allo scopo di ricordare Michele Matera, il diciottenne vittima di un incidente sul lavoro nel 2008. La targa che dedicata la struttura a Michele è stata scoperta dal fratello Luciano e dalla sorella Ginevra. E’ stato il momento più toccante di una cerimonia semplice ma anche solenne perchè rappresenta la realizzazione di un’opera da tanto tempo desiderata dalla gente del paese e soprattutto dai ragazzi e dagli amici del giovane scomparso che sono stati i primi a volerla. La Pro-Loco ha avuto il merito di sposare l’idea e di impegnarsi a fondo per portarla a termine. Il presidente della Pro-Loco Daniele Piazzini ha ricordato le finalità della struttura che non sono solo sportive in quanto l’area circostante il campiono è stata ripulita e attrezzata per diventare un vero e proprio parco. Piazzini ha rivolto un pubblico riconoscimento a Mauro Lucchesi, come il vero «motore» di quella che è stata una autentica impresa per l’associazione tobbianese. Il taglio del nastro è stato effettuato dal sindaco di Montale Ferdinando Betti e dalla presidente della Provincia di Pistoia Federica Fratoni. Tanta gente del paese era presente alla cerimonia ed ha partecipato al rinfresco offerto dalla Pro-Loco. Tutti sono rimasti colpiti non solo dalla bellezza della struttura ma anche dal confronto con la situazione di abbandono in cui versava l’area prima dell’intervento. La foto della zona piena di sterpaglia e di rovi campeggia sulla parete della casetta in legno costruita al fianco del campino e dimostra quanto lavoro sia stato necessario per arrivare al risultato attuale. Nel pomeriggio partite nel nuovo campino, giochi e divertimenti per tutti fino a sera. Alle ore 16 la beneditizione del parroco di Tobbiana don Cristoforo.

Commenti disabilitati su Campino “Michele Matera” inaugurato

Advertise Here
Advertise Here

ADS