Archivio Tag | "acd antares"

Tags: ,

Montale e Antares: destini intrecciati

Pubblicato il 08 aprile 2013 by Oggi

Ad una giornata dal termine il Montale è a un punto dalla capolsita San Giusto, che domenica prossima nell’ultima gara giocherà in casa dell’Antares. E così i destini delle due squadre montalesi si incroceranno nuovamente, quasi che un abile regista di thriller avesse orchestrato l’intreccio di questo avvincente campionato. E si profila anche la possibilità di un nuovo derby nei play-off nel caso che il Montale arrivi secondo e l’Antares si piazzi al quinto posto nella classifica finale. Intanto, nella penultima di campionato, il Montale ha battuto la Galcianese per 2 a 0 (gol di Galeotti e Ascalese) e l’Antares si è sbarazzata del Vergaio per 4 a 1 (doppietta di Bruschi, completata da Porcu e Gigliofiore). Due parite dominate ma due vittorie che comunque non hanno cambiato la classifica: Montale secondo ad un punto, Antares quarto, tra Amici Miei e Aglianese, altre due formazioni, quelle di Agliana, che hanno onorato al meglio questo campionato. Dopo il primo tempo il Montale era primo in classifica perchè il San Giusto stava perdendo con Amici Miei, ma i pratesi hanno dimostrato più volte in questo torneo di avere nove vite e sono riusciti a pareggiare e poi a vincere con un euro-gol nei minuti finali. Per il Montale un’altra occasione sfumata ed non si può dar torto al direttore sportivo biancoazzurro Fabrizio Soldi che, citando lo scrittore brasiliano Paulo Coehlo, parla di destino deciso da qualche congiunzione astrale. Ora gli occhi sono puntati sull’ultima giornata quanto il Montale andrà a giocare in trasferta col Prato 2000 e l’Aglianese ospiterà la capolista San Giusto diventando così arbitra non solo della propria sorte ma anche di quella del San Giusto, del Montale e, in generale, della classifica finale che deciderà promozione e sfide nei play-off. Ricordiamo infatti il regolamento: la prima in classifica passa in Prima Categoria, dal secondo al quinto posto si disputano i play-off. La seconda in classifica gioca con la quinta, la terza con la quarta: partita secca, in casa della formazione piazzata meglio, con supplementari e rigori. Questo significa che, tra le varie possibilità, c’è anche quella di una vittoria del San Giusto sull’Antares, che, in caso di contemporanea vittoria dell’Aglianese, potrebbe determinare nei play-off un derby tra le due squadre montalesi il giorno 21 aprile 2013. In ogni caso le vincenti della gara di play-off si affronteranno tra loro in una finale del girone che si svolgerà il 28 aprile, sempre in casa della meglio piazzata nella regular season. La squadra che vince affronterà poi in una super-finale la vincente dei play-off del girone C e si guadagnerà con tutta probabilità la promozione in Prima Categoria. Lo scenario potrebbe naturalmente cambiare del tutto se l’Antares facesse lo sgambetto al San Giusto in questo modo spianando la strada alla promozione del Montale, che comunque deve vincere col Prato 2000 nell’ultima partita.

Commenti disabilitati su Montale e Antares: destini intrecciati

Tags:

Antares a valanga sulla Pietà: 4 a 0

Pubblicato il 07 gennaio 2013 by Oggi

L’Antares riprende a correre, travolge la Pietà  e resta all’inseguimento delle prime a soli due punti dalla vetta. E’ Fusario il mattatore della giornata con una doppietta che impreziosisce una prestazione da incorniciare. La squadra di Pulidori non ha avuto problemi a sbrigare la pratica Pietà, un avversario non certo trascendentale ma che l’Antares ha avuto il merito di non sottovalutare. Già dopo 18′ minuti Fusario ha portato in vantaggio i suoi aprendo una girandola di reti che prima dell’intervallo aveva già chiuso la partita. Al gol di apertura di Fusario è infatti seguito il raddoppio su autorete e subito dopo il tre a zero dello stesso Fusario. A rendere più rotondo il punteggio è arrivato il calcio di rigore concesso per atterramento di Porcu e trasformato da Gigliofiore. Il secono tempo è stato di pura accademia dato che la gara non aveva più nulla da dire. Dopo questa netta vittoria sul proprio terreno l’Antares è attesa dalla trasferta sul campo del Mezzana, quart’ultima in classifica e bisognosa di punti.

Formazione dell’Antarese: Pucci, Di Ninni, Ferrari, Vannuccini, Breschi, Ferrario, Nesi, Napolitano, Gigliofiore, Tredici, Porcu.

Commenti disabilitati su Antares a valanga sulla Pietà: 4 a 0

Tags:

Antares raggiunto nel finale dall’Aglianese sul 3 a 3

Pubblicato il 23 dicembre 2012 by Oggi

L’Antares già assaporava la vittoria quando è stato raggiunto nei minuti di recupero dall’Aglianese. La squadra di Pulidori era riuscita a rimontare dal 2 a 1 al 3 a 2 con una prova di grande carattere. Il pari in trasferta in un campo difficile è risultato positivo ma certamente rimane il rammarico per aver perduto la testa della classifica.  «Ma noi ci crediamo ancora – dice il presidente Mattia Fabbri – le nostre ambizioni restano intatte e speriamo di riaprire un ciclo positivo dopo la pausa. Abbiamo pareggiato su un campo difficile dove crediamo che molte squadre sbatteranno la testa, peccato per la vittoria sfuggita per una distrazione nel finale, perchè meritavamo il risultato pieno, ma i ragazzi hanno giocato il cuore e hanno dato tutto». La gara di Agliana ha conosciuto continui ribaltamenti nel punteggio. l’Anateres era andato in vantaggio con un calcio di punizione di Massimiliano Brio poi aveva subito il pareggio su rigore di Giusti ed era andato sotto prima del riposo per la rete del 2 a 1 di Spadoni. Nel secondo tempo l’Antares ha cercato con decisione la vittoria ed è riuscita prima a pareggiare con Torracchi di testa su cross di Porcu e poi ad andare in vantaggio su un altro calcio di punizione di Napolitano. Nei minuti di recupero uno spiovente su calcio piazzato dell’Aglianese ha trovato un po’ impreparata la difesa dell’Antares che ha subito il colpo di testa vincente di Vannucci. Ma subito dopo i montalesi potevano anche ritornare in vantaggio con un gran tiro dal limite di Porcu neutralizzato con una prodezza dal portiere avversario.

AGLIANESE : Cecchi, Vannucci, Calamai, Bartoletti, Fabbri, Benesperi, Spadoni, Malentacchi, Fantacci, Gokaj, Giusti. All. Bastogi

ANTARES: Pucci, Giannini, Ferrari, Vannuccini, Torracchi, Fusario (30′ st. Nesi), Sardi (30′ st. Gigliofiore), Napolitano, Staggini (17′ st. Di Ninni), Brio, Porcu. All. Pulidori.

Marcatori: 20′ Brio, 28′ Giusti su rigore, 35′ Spadoni, 33′ st. Torracchi, 38′ st. Napolitano, 92′ Vannucci.

Commenti disabilitati su Antares raggiunto nel finale dall’Aglianese sul 3 a 3

Advertise Here
Advertise Here

ADS