Per categoria | Primo Piano, Rioni 2017, Sport

Da ripetere la partita Dore-Smilea per errore tecnico dell’arbitro

Pubblicato il 22 luglio 2017 by Oggi

La partita Dore-Smilea, che aveva sancito l’eliminazione della Smilea  e l’accesso ai play-off della Stazione, è da ripetere per decisione dell’Uisp che ha accolto un ricorso d’urgenza del rione Smilea. Alla base del ricorso, considerato fondato e quindi accettato dalla Commissione dell’Uisp,  un errore dell’arbitro consistente nella mancata espulsione per doppia ammonizione di un giocatore del Dore negli istanti finali del primo tempo. Il direttore di gara avrebbe sbagliato a scrivere sul proprio taccuino il numero del giocatore al momento della prima ammonizione e quindi non avrebbe alzato il cartellino rosso in occasione del secondo giallo. La partita tra Dore e Smilea sarà ripetuta lunedì 24 luglio alle ore 21,50. Ora è di nuovo in discussione l’assegnazione dell’ultimo posto utile nei play-off. La Smilea riacquisisce la possibilità di qualificarsi vincendo nei tempi regolamentari  la partita col Dore, che è già qualificato con qualunque risultato, mentre la Stazione, che risultava qualificata con il risultato della gara di ieri (4-3 ai rigori per la Smilea sul Dore) rischia nuovamente di restare fuori.  La ripetizione della gara invalidata provoca inoltre uno slittamento di tutte le gare successive dei play-off, delle semifinali e della finale. Il primo play-off si terrà giovedì 27 luglio, il secondo play-off venerdì 28 luglio, le due semifinali il 31 luglio e il primo agosto e la finalissima il 4 agosto.

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

ADS