Archivio | Rioni 2017

LE PREMIAZIONI DEL TORNEO DEI RIONI 2017

Pubblicato il 05 agosto 2017 by Oggi

Ecco i premiati:

20170805_000635Vincitore della 32esima edizione del Torneo dei Rioni di Montale: Rione Tobbiana

Secondo classuficato: Rione Bigattiera

Miglior giocatore: Alberto Ferrari del Fognano

Capocannoniere: Simone Nesi dell’Ugna con 3 reti

Miglior giovane (under 20): Lorenzo Colzi dell’Ugna

Miglior Portiere: Daniele Meoni della Bigattiera

Allenatore della squadra vincente: Marco Nesi del Tobbiana

Miglior allenatore: Mario Biolchi del Fognano

Medico del torneo: dottor Domenico Cerullo

20170805_0007289

Commenti (128)

Il Tobbiana vince il torneo dei rioni 2017

Pubblicato il 04 agosto 2017 by Giacomo

20170805_000735

Il rione Tobbiana batte per 2-1 La Bigattiera e vince la 32edima edizione del Torneo dei rioni montalese.

Formazioni

Bigattiera: Meoni, Lucchesi, Pettazzoni, Giannini, Bruni (Algozzino 28′ st), Innocenti (Zanini 26′ st), Monfardini, Nencini, Grassini, Piccoli, Riccio. Allenatore: Lorenzo Ferri

Tobbiana: Piccioni, Costa Lorenzo , Fontanelli, Lo Faro, Gentili, Cusumano Sascha, Bucci, Rossi (Dabizzi 18’st), Costa Daniele, Vannucci, Betti. Allenatore: Marco Nesi

Cronaca

2′ pt: Parte forte la Bigattiera, la punizione dal limite dell’area di capitan Innocenti impegna Piccioni che para in due tempi

12′ pt: GOL DEL TOBBIANA! Passano in vantaggio i biancoblu con un fantastico colpo di testa di Daniele Costa che sfrutta alla perfezione il traversone di Vannucci

24′ pt: Occasione per la Bigattiera con Nencini che effettua una grande conclusione dai 25 metri, Piccioni intercetta ma la palla finisce sui piedi di Riccio, il quale in precario equilibrio calcia fuori misura

40′ pt: Sul finire del primo tempo occasione in pochi minuti per entrambe le squadre, prima Innocenti con un tiro dalla distanza che impensierisce Piccioni, poi Vannucci con una rasoiata a fil di palo

Finisce il primo tempo, 1-0 Tobbiana

Inizia la ripresa

17′ st: È ancora Innocenti che crea i maggiori problemi a Piccioni, con un destro deviato dal limite dell’area che quest’ultimo riesce però a bloccare senza troppi problemi

25′ st: Bella azione della Bigattiera sull’asse Piccoli-Riccio, molto attenta la difesa biancoblu a sventare il pericolo. In seguito, su un ribaltamento di campo, è Meoni ad essere impegnato da un tiro da distanza siderale.

36′ st: RADDOPPIO TOBBIANA! Pazzesca triangolazione fra Daniele Costa e Dabizzi, è quest’ultimo che in una frazione di secondo riesce poi a prendere la mira ad insaccare sotto la traversa

41′ st: GOL BIGATTIERA! A pochi minuti dal termine Riccio accorcia le distanze dopo una bel fraseggio in area di rigore ridando un briciolo di speranza ai suoi

Finisce la partita, il Tobbiana vince per la prima volta nella sua storia il Torneo dei Rioni!

Commenti (21)

Bigattiera batte l’Ugna 1-0 e vola in finale

Pubblicato il 01 agosto 2017 by Giacomo

La Bigattiera si impone sull’Ugna con un gol di Simone Perugi e raggiunge il Tobbiana nella finale di venerdì 4 agosto.

Formazioni

Bigattiera: Vannucci, Lucchesi, Pettazzoni Giannini, Bruni, Innocenti, Mariotti (Algozzino 20′ st), Nencini (Perugi 11′ st), Grassini, Piccoli, Riccio. Allenatore: Lorenzo Ferri

Ugna: Boccardi, Nesi Alessio, Lunghi, Caioni, Nesi Jacopo, Torracchi Davide, Signorini, Santi, Nastri, Colzi , Massagli (Fattori 25′ st)
Allenatore: Valerio Torracchi

Arbitro: Di Coscio

Cronaca

13′ pt: L’Ugna si rende subito pericolosa con Santi che raccoglie di testa un traversone preciso di Signorini, la palla sorvola la traversa

30′ pt: Partita molto tattica, le due squadre si studiano e sviluppano il proprio gioco prevalentemente a centrocampo senza creare particolari pericoli all’avversario

Finisce a reti inviolate il primo tempo

Inizia il secondo tempo

2′ st: Si fa avanti l’Ugna con Jacopo Nesi che scodella un bel cross in direzione di Signorini il quale però non riesce ad inpattare con forza il pallone, spedendolo fuori

34′ st: VANTAGGIO BIGATTIERA! Dopo oltre 70 minuti di gioco, in una partita che fino ad ora era stata senza padroni, è il chirurgico colpo di testa di Perugi a firmare l’1-0 in favore dei gialloneri

Finisce qui, la Bigattiera trionfa sull’Ugna per un 1-0 ed agguanta l’attesissima finale

INTERVISTA A DANIELE ALGOZZINO DEL RIONE BIGATTIERA

Commenti (189)

Tobbiana vince il derby col Fognano (1-0) e conquista la finale

Pubblicato il 31 luglio 2017 by marco

Tobbiana: Piccioni, Costa Lorenzo , Fontanelli, Lo Faro, Gentili, Cusumano Sascha, Bucci, Rossi (28’st Dabizzi Lorenzo), Costa Daniele, Vannucci, Betti (34’st Sostegni).

All. Nesi Marco

Fognano: Pagliai, Ferrari, Ferri, Cutuli (12’st Milazzo Gianluca), Brunetti, Nanni , Taurone (20’st Torracchi Simone), Torracchi Tommaso, Ferrati (30’st Benvenuti), Milazzo, Ciofi.

All. Tucci Pierluigi

Primo tempo

8′ partita vivace che però non ha regalato sino ad ora occasioni da gol.

20′: la prima azione pericolosa arriva dai piedi di Costa che raccoglie la sponda di Betti ma calcia tra le braccia del portiere.

22′: Gol annullato al rione Fognano per posizione di fuorigioco.

32′: Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Cusumano prova a piazzarla ma Pagliai blocca senza difficoltà.

36′: É ancora Cusumano che, con un colpo di testa, prova a portare in vantaggio il Tobbiana. Ancora una volta Pagliai in tuffo riesce a Bloccare.

38′: La partita si é accesa, il Tobbiana prova in tutti i modi a portarsi in vantaggio . Vannucci ci prova con un tiro-cross che termina di poco a lato.

40′: GOL TOBBIANA ! Gentili di testa segna regalando il momentaneo e meritato vantaggio alla formazione bianco-blu.

Fine primo tempo

Inizia il secondo tempo

4’st: Vannucci ci prova col sinistro dal limite dell’area ma Pagliai è attento
6’st: Mirko Nanni dalla distanza non centra lo specchio della porta
18’st: Luigi Milazzo devia di testa un pericoloso spiovente sul quale si avventa Torracchi mancando il pallone di poco
30’st: momenti concitati della partita. Il Fognano si scopre alla ricerca del pareggio e il Tobbiana si fa pericoloso in contropiede
32’st: occasione per i gialloblu con un’azione insistita in area di rigore al termine della quale nessuno riesce a concludere verso la porta
40’st: espulso per doppia ammonizione Mirko Nanni

Finisce la partita: Tobbiana-Fognano 1-0
Il Tobbiana è la prima finalista!

Commenti (13)

Bigattiera in semifinale dopo lo 0-0 con la Stazione

Pubblicato il 28 luglio 2017 by Giacomo

Formazioni

Stazione: Menichini, Carlesi, Crabu (11′ tp sup Torracchi), Baldi Andrea, Berti, De Carlo, Russo, Giusti, Scatizzi (33′ st Macaluso), Melis (1′ tp sup Di Lorenzo), Minighetti. Allenatore: Alessandro Innocenti

Bigattiera: Meoni, Lami, Lucchesi, Giannini, Bruni (19′ st Perugi), Innocenti (26′ st Romagnoli, sostituito a sua volta all’6′ tp sup con Algozzino), Mariotti, Manca, Grassini (40′ st Zanini), Piccoli, Riccio. Allenatore: Lorenzo Ferri

Arbitro: Cocchini

Cronaca

4′ pt: Primo sussulto della bigattiera, colpo di testa di Grassini su traversone di capitan Innocenti, conclusione che finisce alta

11′ pt: Ancora Bigattiera all’assalto con Riccio che impensierisce gli amaranto per due volte, prima facendosi intuire il tiro da Menichini, poi spedendo il pallone sopra la traversa

26′ pt: Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Lami si ritrova la palla sul destro e calcia al volo, tiro fuori misura

30′ pt: La Stazione risponde con un calcio di punizione di Giusti che esce di poco al lato del palo

Finisce il primo tempo

Inizia il secondo tempo

10′ st: Innescato Grassini alle spalle dei difensori che controlla e calcia in porta, la conclusione è però debole e Menichini para facilmente

11′ st: Doppia espulsione! Berti e Lami vengono allontanati dal campo dopo un parapiglia generale, la partita riprende dieci contro dieci

21′ st: Riceve Grassini al limite dell’aria e trova Perugi che controlla e crossa per Riccio, il quale non riesce però a trovare il tap in vincente

25′ st: Stazione in nove! Espulso De Carlo

34′ st: Doppia occasione su calcio d’angolo per i gialloneri prima con Perugi che colpisce la traversa con un tiro al volo e poi con Riccio, che sulla ribattuta calcia alto

39′ st: Perugi lancia Riccio che che scatta verso la porta, arriva a tu per tu con Menichini e calcia, bravo il portiere amaranto a sventare il pericolo

41′ st: Riscossa della Stazione, traversone preciso sulla testa di Minighetti che stacca con grande tempismo, ottima la risposta di Meoni

44′ st’: Si riaffaccia in avanti la Bigattiera, Romagnoli si libera al limite dell’area e calcia, para Manichini

Finiscono i tempi regolamentari con il risultato fermo sullo 0-0, si andrà ai supplementari

3′ tp sup: Occasione per la Stazione con Russo che calcia di poco fuori da posizione defilata

8′ tp sup: Risponde la Bigattiera con Zanini che dopo un’azione condotta da Riccio e Perugi calcia a rete, para facilmente Menichini

Finisce il primo tempo supplementare

Inizia il secondo tempo supplementare

19′ tp sup: grandissima percussione di Riccio che salta un difensore e si presenta nuovamente davanti a Menichini che ancora uno la volta è bravissimo ad opporsi

Finisce la partita, 0-0 al Barni. Passa in semifinale la Bigattiera in virtù del miglior piazzamento ottenuto al termine dei gironi.

Commenti (201)

Fognano in semifinale: sará derby col Tobbiana.

Pubblicato il 27 luglio 2017 by Oggi

FOGNANO-DORE 1-1 dopo i supplementari. Fognano qualificato per effetto della migliore posizione in classifica nel girone eliminatorio. Stasera venerdì 28 luglio secondo playoff tra Bigattiera e Stazione per la qualificazione alla semifinale con l’Una.

Formazioni

Fognano: Pagliai, Ferrari, Brunetti, Cutuli, Nanni A. (10’sts Tucci), Nanni M., Taurone (1’sts Ferri Marco), Torracchi T., Benvenuti( 20′ st Ignesti ) (8’sts Ferretti F.), Ciofi Filippo, Milazzo L.. All. Ferri M.

Dore: Franchi, Magni (1’sts Nesi Alessio), Meoni A.( 16′ st. Cherubini), Cirri, Pugliese, Meoni L., Martelli, Battistini, Porcu, Cipriani, Accardo (4′ st Uccini). All. Brio

Arbitro Rago

Primo play-off da cui uscirà la squadra che affronterà in semifinale il rione Ugna già qualificato in virtù del secondo posto nel girone eliminatorio.

Squadre pronte a entrare in campo

Gara iniziata

2’pt GOL FOGNANO: GRANDE PUNIZIONE DI NANNI ANDREA DALLA LUNGA DISTANZA. Il bolide rasoterra di Nanni si insacca nell’angolo  alla sinistra del portiere

12’pt Il Dore prova a reagire ma il Fognano verticalizza insidiosamente con alcune discese di Nanni Mirko sulla sinistra. In una di queste folate Cirri mette giù Nanni e viene ammonito.

17’pt angolo Dore direttamente sul fondo.

20’pt momento di stanca. Gioco a centrocampo.

22’pt Accardo so invola approfittando di un errore della difesa ma il suo passaggio al centro diretto a Porcu è intercettato fa Ferrari

26’pt Rigore per il Fognano. Batte Ciofi. Para benissimo Franchi buttandosi sulla sua destra. Il Fognano butta al vento una grande occasione per raddoppiare

31’pt Occasione per il Dore con Accardo che da posizione angolata non c’entra la porta

35’pt Martelli tira da fuori ma la palla va sul fondo

36’pt Dore intraprendente si avvicina più volte all’area avversaria.

39’pt Fognano risponde con un tiro di Milazzo che finisce alto

Finisce il primo tempo col Fognano avanti per 1 a 0

Inizio secondo tempo

6’st la prima azione pericolosa é di Ciofi che, dentro area ,  calcia sopra la traversa.

7’st risponde subito la formazione bianco rossa: Battistini calcia dai 25 metri ma colpisce la traversa a portiere battuto.

11’st partita molto combattuta, questa volta é Nanni Mirco a mangiarsi un gol da posizione ravvicinata.

30’st Dore propositivo ma non riesce a trovare il gol del pareggio.

31’st GOL DORE!! Vengono ripagati gli sforzi della formazione guidata da Brio. Porcu calcia dal limite dell’area e insacca alla sinistra del portiere.

Fine secondo tempo: la partita termina in pareggio, si procede con i tempi supplementari .

9’pt supplementare: Battistini ci prova su punizione ma Pagliai non si fa soprendere e mette in calcio d’angolo

Fine primo tempo supplementare

6’st supplementare: occasione per il Fognano! Mirko Nanni colpisce un palo clamoroso e la partita rimane aperta
7’st supplementare: il Dore nonostante l’inferiorità numerica ci prova in contropiede. Porcù dalla distanza impegna il portiere
10’st supplementare: momenti concitatissimi della partita col Fognano che fallisce più volte il gol del vantaggio

Fine partita: Fognano-Dore 1-1. Passa il Fognano in virtù del miglior piazzamento.

INTERVISTA AD ANDREA NANNI

Commenti (226)

Ristorante e bar in funzione il 27 e 28 luglio

Pubblicato il 26 luglio 2017 by Oggi

A differenza di quanto comunicato in precedenza nelle serate dei playoff del 27 e 28 luglio il servizio di ristorante sarà in funzione regolarmente dalle ore 19:45

Commenti (185)

Rioni: Confermato il calendario con finale il 4 agosto

Pubblicato il 26 luglio 2017 by Oggi

Riportiamo il comunicato ufficiale del Comitato Festeggiamenti:

COMITATO FESTEGGIAMENTI MONTALE
TORNEO DEI RIONI 2017 – COMUNICATO

PREMESSO:
CHE L’UISP PISTOIA – sezione arbitri, la mattina del 22.07 u.s. comunicava che in accoglimento del ricorso presentato dal rione Smilea, relativo alla partita della sera precedente (Dore-Smilea, ultima del girone eliminatorio) dove si era verificato un errore tecnico arbitrale, la suddetta partita doveva essere ripetuta.
CHE questo comitato organizzatore, nella mattinata dello stesso Sabato 24 elaborava, nel rispetto dei regolamenti vigenti, un nuovo calendario che prevedeva:
Lunedi 24.7 Ripetizione gara Dore-Smilea
Giovedi 27.7 1° Play Off (4^ class.- 5^ class.) – Venerdi 28.7 2° Play Off (3^ class.-6^ class.)
Lunedi 31.7 1^ Semifinale – Martedi 1.8 2^ Semifinale
Venerdi 4.8 FINALE
CHE questo Comitato informava inoltre i sette rioni, che avrebbe accolto eventuali modifiche al suddetto calendario, trasmesso agli stessi, purchè la richiesta fosse sottoscritta da parte di tutti i rioni.
CHE alle 22 di sabato 22.7, e alle 22 di Domenica 23.7, i rioni si riunivano alla presenza di responsabili di questo Comitato, senza raggiungere alcuna proposta univoca di modifica da sottoporre all’attenzione di questo comitato;
CHE lunedi 24.7, i sette rioni si riunivano nuovamente per verificare la possibilità di proporre unitariamente un alternativa al calendario proposto da questo comitato;
CHE anche in questa occasione non veniva raggiunto alcun accordo, e al termine della partita Dore-Smilea, i sei rioni rimasti in gara comunicavano a questo comitato che nessun accordo era stato raggiunto.
CHE alcuni rioni hanno minacciato di ritirarsi dalla competizione in corso;
CHE in data 25.7 alle ore 22.00 questo comitato ha convocato nuovamente i rioni interessati, senza ricevere una proposta univoca da parte dei rioni;
CHE questo comitato organizzatore, compiuti tutti gli sforzi possibili per il raggiungimento della disputa della finale in modo corretto e rispettoso della dignità di tutti i rioni;
COMUNICA QUANTO SEGUE:
1. E’ confermato il calendario stilato, con la disputa della finale il 4 Agosto 2017
2. La finale prevista per il giorno 4 Agosto p.v. sarà effettuata solo se disputate entrambi le semifinali previste per i giorni 31.7 e 1.8; in caso contrario il titolo non sarà assegnato a nessun rione.
Montale li 26 Luglio 2017
COMITATO FESTEGGIAMENTI MONTALE

 

A differenza di quanto comunicato on precedenza nelle serate dei playoff del 27 e 28 luglio il servizio di ristorante sarà in funzione regolarmente dalle ore 19:45

 

Commenti (28)

La gara ripetuta non cambia la clasdifica

Pubblicato il 24 luglio 2017 by Oggi

Smilea eliminata e Stazione ai playoff.

Commenti disabilitati su La gara ripetuta non cambia la clasdifica

Da ripetere la partita Dore-Smilea per errore tecnico dell’arbitro

Pubblicato il 22 luglio 2017 by Oggi

La partita Dore-Smilea, che aveva sancito l’eliminazione della Smilea  e l’accesso ai play-off della Stazione, è da ripetere per decisione dell’Uisp che ha accolto un ricorso d’urgenza del rione Smilea. Alla base del ricorso, considerato fondato e quindi accettato dalla Commissione dell’Uisp,  un errore dell’arbitro consistente nella mancata espulsione per doppia ammonizione di un giocatore del Dore negli istanti finali del primo tempo. Il direttore di gara avrebbe sbagliato a scrivere sul proprio taccuino il numero del giocatore al momento della prima ammonizione e quindi non avrebbe alzato il cartellino rosso in occasione del secondo giallo. La partita tra Dore e Smilea sarà ripetuta lunedì 24 luglio alle ore 21,50. Ora è di nuovo in discussione l’assegnazione dell’ultimo posto utile nei play-off. La Smilea riacquisisce la possibilità di qualificarsi vincendo nei tempi regolamentari  la partita col Dore, che è già qualificato con qualunque risultato, mentre la Stazione, che risultava qualificata con il risultato della gara di ieri (4-3 ai rigori per la Smilea sul Dore) rischia nuovamente di restare fuori.  La ripetizione della gara invalidata provoca inoltre uno slittamento di tutte le gare successive dei play-off, delle semifinali e della finale. Il primo play-off si terrà giovedì 27 luglio, il secondo play-off venerdì 28 luglio, le due semifinali il 31 luglio e il primo agosto e la finalissima il 4 agosto.

Commenti (8)

Advertise Here
Advertise Here

ADS